Passa Gesù…

Mercoledì 28 settembre, suor Nico ci ha detto: “Domani passa Gesù!”

Allora ci siamo tutti preparati per accoglierlo. Ed è stato proprio bello, ci siamo messi tutti ad aspettarlo.

Due nostri compagni con i ceri accesi accompagnavano suor Virginia che portava Gesù Eucaristia.

Le note del canto hanno aperto la strada, i nostri occhi lo guardavano in silenzio, con gioia e stupore.

Gesù poi è arrivato nella nostra cappellina ed è stato messo nel tabernacolo. Finalmente l’Amico più importante è ritornato a stare tra noi!

Adesso non lo lasciamo solo, andiamo da Lui e gli chiediamo di proteggere i grandi e i piccoli, le nostre famiglie, di rendere buono il cuore di chi abita la terra e di aiutarci a crescere seguendo il suo esempio.

                                                                                 I bambini della primaria

Si riprende!

Ecco i collegi docenti della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di Primo Grado, che si sono riuniti questa mattina per dare il via al nuovo anno scolastico. Tutti gli insegnanti sono pronti ad accogliere i loro alunni…finalmente senza distanziamenti!

In ricordo della nostra cara maestra Raffaella

Ricordiamo con il cuore Raffaella Gasparini, che oggi è mancata. Raffaella è stata per molti anni una delle maestre della nostra Scuola dell’Infanzia, stimata e amata da tutti: bimbi, famiglie, colleghe.

La Scuola Maria Ausiliatrice, esprimendo gratitudine per tutto il bene compiuto da Raffy a numerose generazioni di bambini e genitori, è vicina ai familiari con l’affetto e la preghiera.

Condividiamo le parole di Suor Rosa Colombo, ex direttrice di Metanopoli ed ora vicaria di Lecco: “Il buon Dio l’accolga tra le Sue braccia di Padre per il tanto bene fatto nella nostra scuola di Metanopoli come Educatrice, Insegnante dell’Infanzia e fedele promotrice nell’attuazione del Sistema Preventivo. I nostri Santi intercedano e confortino i familiari”.

In ricordo della stimata prof.ssa Laura Taverna

WhatsApp Image 2022-08-25 at 11.38.54Se n’è andata improvvisamente, colpita da un malore, la cara prof.ssa Laura Taverna. Attualmente docente presso l’ITIS Mattei di San Donato Milanese, è stata per diversi anni anche stimata insegnante nel nostro istituto, mettendo a disposizione dei ragazzi della Scuola Secondaria la sua competenza professionale e la sua passione educativa.

La ricordiamo così, come una brillante docente di lettere, una collega disponibile e aperta, che ha saputo spendersi senza riserve in quella che ha sempre considerato come vera e propria missione.

La Scuola Maria Ausiliatrice esprime la propria vicinanza a tutta la sua famiglia con l’affetto e la preghiera.

Vince il Premio Volpi…

Quest’anno a vincere il premio come insegnante più meritevole è la prof.ssa Clara Sorrentino!

Nelle foto eccola ricevere dalla precedente vincitrice, la prof.ssa Zambarbieri, la coppa.

Complimenti da tutto il collegio docenti!

RAGAZZinFORMA: ecco i nuovi caporedattori

Stamattina, in una emozionante riunione finale alla presenza del preside e dei due direttori del giornale, i tre caporedattori uscenti di RAGAZZinFORMA (Sofia Bersani, Emanuele Delledonne e Rebecca Mattei) hanno proposto e proclamato i tre nuovi caporedattori, che prenderanno ufficialmente servizio il prossimo anno scolastico:

– Dario Berti (futura classe 3A)

– Benedetta Carriero Roda (futura classe 2C)

– Giorgia Iaccarino (futura classe 3B)

Complimenti a tutti e tre gli alunni, che quest’anno si sono distinti per affidabilità, impegno e creatività!

Il Muretto dei Giusti si amplia anche quest’anno

Anche quest’anno il Muretto dei Giusti vedrà aggiungersi tre protagonisti, che sono stati proposti dalle classi della Scuola Secondaria di Primo Grado.

La prima é Bana Alabed, oggi ha solo 13 anni. È nata nella città di Aleppo in Siria e, grazie alla madre che nel 2016 ha iniziato a postare su Twitter notizie sulla guerra e la distruzione della città utilizzando spesso spiegazioni della figlia, è diventata famosa in tutto il mondo come promotrice di pace e ha ricevuto onorificenze in diversi Stati.

La seconda piastrella sarà dedicata a Wangari Maathai. Ambientalista e attivista keniota, é nata nel 1940, ma non si é dedicata solo alla natura; infatti, nonostante le difficoltà, è riuscita a dar maggiore importanza alle donne della comunità africana. Oltre ad essere stata la prima donna africana a laurearsi, infatti, nel 2004 ha vinto anche il premio Nobel per la pace. É mancata nel 2011.

Il terzo protagonista è Carlo Acutis. Nato nel 1991 a Londra, è ricordato per il suo contributo verso la chiesa cattolica; infatti ha ideato e realizzato diverse mostre e siti per trasmettere e diffondere la fede. A causa di una malattia è mancato nel 2006 a Monza. In seguito é stato proclamato beato il 10 ottobre del 2020.

I tre disegni sono stati realizzati da Viola De Prezzo, Sofia Bersani ed Emanuele Valentini, che lasceranno il loro segno all’ingresso della nostra scuola.
By Pietro Bersani