I 5 Buoni Motivi delle seconde

Ecco alcune immagini dei ragazzi di seconda media che espongono i loro lavori (singoli o di gruppo) per condividere i 5 buoni motivi per cui leggere i libri scelti per narrativa.

Le seconde stanno affrontando il giallo, per questo avevano da scegliere un romanzo poliziesco, sui cui costruire una presentazione che mettesse in luce 5 elementi tra personaggio, trama, episodio, tema, citazione, stile, immagini.

Complimenti ai ragazzi per il loro impegno e per il loro entusiasmo nell’affrontare la proposta!

Al termine della raccolta…

Ecco ieri sera suor Nicoletta, suor Eleonora e Fabrizio, stanchi ma soddisfatti, al termine della raccolta di generi alimentari. Tutti i prodotti sono stati suddivisi e inscatolati con ordine, pronti per essere ritirati e consegnati alle famiglie bisognose del nostro territorio.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato a questa iniziativa di valore!

Una raccolta di successo

Questa mattina i ragazzi della Scuola Secondaria di Primo Grado e i bambini della Scuola Primaria hanno mostrato grande entusiasmo e sensibilità nel rispondere in modo più che positivo all’iniziativa di carità che è stata loro proposta in occasione del Natale.

Abbiamo raccolto tanti generi alimentari non deperibili per le famiglie bisognose del nostro territorio, accogliendo anche l’appello di Papa Francesco per la IV giornata mondiale dei poveri: “questo è un tempo favorevole per sentire nuovamente che abbiamo bisogno gli uni degli altri, che abbiamo una responsabilità verso gli altri e verso il mondo”.

“Giocati la Biblioteca”: i vincitori

IMG-1752Ecco i vincitori dell’edizione 2019/2020 del concorso “Giocati la Biblioteca” proposto dal Comune di San Donato Milanese: si tratta di Edoardo Moglia di 2°A, Davide Rozzi di 2°B, Giorgia Castelnuovo di 3°A e Maria Sverzellati di 3°B, qui ritratti nella foto con i loro insegnanti di italiano.

Il concorso, indirizzato ai “tipi incipitanti”, ha coinvolto i ragazzi nel partire dall’incipit di un famoso racconto o romanzo per dare vita a nuove storie e ha previsto la partecipazione ad un laboratorio, tenuto in classe a dicembre dello scorso anno dalla docente di scrittura creativa Paola Buonacasa.

Questa iniziativa di valore ha costituito un’opportunità per portare alla luce, in modo geniale e consapevole, la fantasia che abita nei ragazzi.

Complimenti a Edoardo, Davide, Giorgia e Maria!